• Sto cercando...

1. Adesione alle condizioni generali di vendita

Prima di effettuare qualsiasi acquisto online, leggere attentamente le presenti condizioni generali di vendita che s’intendono accettate in via digitale.

La conclusione del contratto di vendita, e quindi tutte le operazioni correlate e connesse all’acquisto dei beni promossi, presuppongono la comprensione, l’accettazione e l’adesione alle condizioni di seguito formulate.

2. Identificazione del fornitore e relativo e-Shop

Le presenti condizioni generali di vendita online – applicabili alle transazioni web gestite tramite il sito www.settantanovestudio.it (di seguito “il Sito”) – disciplinano l’offerta e la vendita dei beni promossi online da “Settantanove Studio di Lelli Gioia”, con sede in  – 47121 – Forlì (FC), Via Mario Quartaroli n. 49, p.i. 04620420408 e c.f. LLLGIO90B59D705I, e con seguente indirizzo PEC: gioialelli@pec.buffetti.it (di seguito “Fornitore”)

3. Definizioni

Ai fini delle transazioni web gestite tramite il Sito, si rinvia alle definizioni di cui al Regolamento Ue 524/2013 e al D. Lgs. 206/2005 (Codice del Consumo). A titolo esemplificativo e non esaustivo si forniscono le seguenti definizioni:

Contratto di commercio elettronico: s’intende un contratto di vendita in base al quale il Fornitore, o suo intermediario, offre beni o servizi mediante un sito web, o altri mezzi elettronici, e l’Acquirente (consumatore), effettua l’ordine di tali beni o servizi su tale sito web, o altri mezzi elettronici organizzati dal Fornitore (art. 4 Reg. Ue 524/2013);

Acquirente: il consumatore o utente persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta (art. 3, lett. a, Codice del Consumo);

Fornitore: la persona fisica o giuridica che agisce nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario (art. 3 lett. c, Codice del Consumo);

Produttore: il fabbricante del bene finito o di una sua componente, come pure il produttore della materia prima (art. 115, co. 2bis, Codice del Consumo).

4. Prodotti promossi online

In ragione delle presenti condizioni generali di vendita, il Fornitore vende e l’Acquirente acquista, tramite strumenti telematici e virtuali, i Prodotti offerti ed esposti sul Sito.

I Prodotti sono direttamente disponibili sul Sito alla corrispondente pagina web www.settantanovestudio.it, la quale riproduce il catalogo dei prodotti promossi online dal Fornitore.

L’immagine del catalogo di ciascun prodotto è provvista di un’apposita scheda informativa e descrittiva, ove vengono altresì indicati i prezzi, validi con riferimento al momento di consultazione e che possono subire variazioni o modifiche, oltrechè modalità di pagamento, disponibilità del Prodotto ed infine i tempi / modalità di spedizione e consegna.

Trattandosi di singoli ed unici manufatti artigianali, intesi come opere artistiche e di natura creativa, frutto di progettazione e realizzazione artigianale, i singoli prodotti possono presentare delle particolarità e singolarità che li rendono difformi dal prototipo mostrato nella vetrina digitale. Il Fornitore non può garantire una puntuale ed esatta corrispondenza tra la reale consistenza dei beni e la relativa rappresentazione sul monitor dell’Acquirente, così come tempi e modalità di consegna.

In caso di discrepanze tra l’immagine e la scheda informativa, farà fede esclusivamente quest’ultima. Il sito, le presenti condizioni generali di vendita e le schede informative sono fruibili in lingua italiana. Qualora tradotta in altre lingue, l’unica versione facente fede sarà quella in italiano.

5. Procedura di conclusione del Contratto

Il contratto tra Fornitore ed Acquirente si concluderà esclusivamente online e con le seguenti modalità. Eseguito l’accesso all’e-Shop, l’Acquirente dovrà seguire le procedure / istruzioni indicate per formalizzare l’acquisto e quindi l’ordine.

Prima della conferma dell’ordine, verrà mostrata una scheda riepilogativa. L’acquirente deve verificare che tutti i dati (prodotto, prezzo, costi di spedizione, oneri accessori, modalità di pagamento, spedizione e consegna) siano corretti e procedere con la conferma dell’ordine. Tramite la conferma d’ordine l’Acquirente s’impegna altresì a controllare e convalidare, prima del relativo invio, i suoi dati personali.

L’ordine implica l’obbligo di pagare. Con la conferma dell’ordine l’Acquirente accetta l’obbligo di pagamento nonché le presenti condizioni generali di vendita.

Il sistema informatico comunicherà in breve tempo l’avvenuta registrazione dell’ordine, inoltrando all’Acquirente specifica conferma  per posta elettronica (ricevuta d’ordine).

La ricevuta NON costituisce accettazione della proposta di acquisto. Il Fornitore ha facoltà di accettare o meno l’ordine inviato dall’Acquirente, senza che questo possa avanzare diritti e/o pretese di sorta, a qualsiasi titolo, anche risarcitorio, per la mancata accettazione dell’ordine stesso. Il Contratto si concluderà solamente nel momento in cui verrà inoltrata separata mail (o messaggio nel centro comunicazioni sul Sito) di accettazione della proposta di acquisto, che conterrà anche le informazioni relative alla spedizione e alla data di consegna (conferma di spedizione).

L’addebito di quanto dovuto avverrà nel momento in cui i beni oggetto dell’ordine verranno improntati per la spedizione e secondo le modalità di pagamento telematiche indicate nel Sito.

6. Prezzi e termini di pagamento

L’ Acquirente s’impegna a pagare il prezzo richiesto per i Prodotti, secondo i tempi e le modalità indicati sul Sito. I termini si intendono essenziali e perentori.

Tutti i prezzi dei Prodotti si intendono in Euro e per consegne secondo il termine di resa Ex Works – INCOTERMS 2022, imballaggi inclusi. Le spese di spedizione sono escluse dal prezzo del Prodotto e verranno quantificate ed indicate all’Acquirente separatamente.

E’ sempre consentito al Fornitore, in ogni fase e grado della compravendita, di modificare i prezzi in caso di aumento dei prezzi delle materie prime e delle utenze, e fermo restando il diritto recesso dell’Acquirente.

Ove non giustificato da caso fortuito o forza maggiore, il mancato pagamento comporta l’automatica risoluzione di diritto del Contratto ex art. 1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale.

7. Sostituzione e reso del Prodotto

E’ facoltà dell’Acquirente richiedere una sola sostituzione del prodotto, qualora risulti errata o non conforme la misura del Prodotto consegnato rispetto alle richieste specifiche contenute nell’Ordine, mediante comunicazione da inviare tempestivamente, entro e non oltre 7 giorni dalla consegna del prodotto e per iscritto.

Il Fornitore potrà discrezionalmente correggere la non conformità sul Prodotto, ovvero sostituirlo o rimborsarlo, entro 30 giorni dalla restituzione del Prodotto originario. Ogni onere e spesa sarà a carico esclusivo dell’Acquirente, così come ogni eventuale aumento di prezzo.

Ogni eventuale sostituzione o modifica del Prodotto, avverrà solamente dopo aver ricevuto il reso del Prodotto Originale, nonchè il rimborso di spese e prezzo eventualmente dovuto per la modifica del Prodotto.

8. Termini di consegna

Il Fornitore compierà ogni ragionevole sforzo per consegnare i Prodotti entro la data di consegna concordata fra le Parti. In ogni caso, la data di consegna concordata fra le Parti è indicativa e tale termine di consegna non si intende essenziale, né perentorio.

Ad eccezione dei casi di dolo o colpa grave, il Fornitore non sarà obbligata a risarcire l’Acquirente per alcun eventuale danno, diretto o indiretto, conseguente o riconducibile alla mancata o ritardata consegna dei Prodotti.

9. Garanzie di conformità e denuncia

Nel caso in cui i Prodotti presentino dei difetti o non conformità rilevanti e significative, tenuto anche conto della natura artigianale del prodotto e di quanto indicato al precedente punto 4, il Fornitore interverrà in garanzia nei modi previsti dal presente articolo ed entro e non oltre un anno dalla loro consegna. La presente garanzia sostituisce ed esclude ogni altra garanzia dovuta per legge oppure contenuta in qualsiasi altro documento o accordo.

L’acquirente decade da ogni diritto connesso alla Conformità dei beni al Contratto qualora non denunci il difetto di conformità lamentato entro 7 (sette) giorni dalla consegna ovvero dalla data della sua scoperta, in caso di vizio occulto.

La denuncia dovrà specificare la non conformità riscontrata, nonché almeno una fotografia del bene in oggetto, il tutto accompagnato da ricevuta fiscale del Fornitore comprovante l’avvenuto acquisto.

La denuncia deve pervenire ai seguenti recapiti: tramite raccomandata A/R e intestata a “Settantanove Studio di Lelli Gioia” – 47121 – Forlì (FC), Via Mario Quartaroli n. 49”, all’indirizzo PEC gioialelli@pec.buffetti.it

Il Fornitore si riserva ogni più ampio diritto di fornire garanzia in una delle seguenti modalità alternative a sua completa discrezione:

  • Sostituire il bene senza alcun costo ulteriore;
  • Rimborsare il valore del bene;
  • Verificare e riparare il bene senza essere tenuto al risarcimento di altri danni diretti o indiretti di qualsiasi natura e per qualsiasi ragione.

La presente garanzia sostituisce ed esclude ogni altra garanzia dovuta per legge o altrimenti, e definisce tutti i diritti dell’Acquirente in ordine ai vizi o mancanza di qualità dei beni.

Sono comunque esclusi da qualsiasi garanzia i beni utilizzati e manipolati in modo non conforme alla normale diligenza e alla natura dei beni stessi.

L’autorizzazione a restituire il Prodotto non costituisce in ogni caso riconoscimento della presenza di un vizio d di non conformità, la cui esistenza sarà appurata solo successivamente alla restituzione del bene.

10.  Inadempimenti non imputabili

Il Fornitore non è responsabile per la mancata o ritardata esecuzione del Contratto qualora ciò dipenda da disservizi imputabili a cause di forza maggiore, caso fortuito o comunque non imputabili al Fornitore. Salve le ipotesi di cui all’art. 1229 c.c., nessun risarcimento spetterà, di conseguenza, all’Acquirente, che avrà unicamente diritto all’integrale restituzione del prezzo e degli eventuali oneri accessori richiesti.

11. Legge applicabile e foro competente

Ogni controversia tra Fornitore ed Acquirente inerente al Contratto e alla relativa esecuzione sarà regolata dalla legge italiana e la sua risoluzione, compresa l’interpretazione, la validità e l’esecuzione, sarà demandata in via esclusiva alla giurisdizione del Foro di Pesaro.

12. Privacy

Il Fornitore tutela i dati personali dell’Acquirente, garantendo la piena conformità del loro trattamento alla normativa di riferimento e, nella specie, al Regolamento 679/2016 nonché alle pertinenti norme nazionali (Codice della Privacy come dal ultimo modificato dal D.Lgs. 101/2018).

Rinviando, per i dettagli, all’informativa sul trattamento dei dati personali sul sito web e all’uso dei cookies , i dati personali verranno raccolti e trattati in forma telematica/informatica e, se del caso, cartacea, con le seguenti principali finalità: i) registrare l’ordine, ii) procedere all’esecuzione del Contratto e relative comunicazioni, iii) adempiere agli obblighi di legge, iv) gestire i rapporti commerciali per meglio espletare i servizi richiesti.

La corretta e tempestiva comunicazione dei dati personali dell’Acquirente è condizione necessaria per una puntuale esecuzione del Contratto da parte del Fornitore che, in difetto, non potrà dar corso all’ordine dell’Acquirente.  

Top